! Non categorizzato Irea Samantha  

Pose ottimali per le donne

Quanto è già stato scritto su di loro, a cominciare dal famoso Kamasutra e per finire con opuscoli di samizdat sotterraneo!

Importanti sessuologi hanno dedicato una parte significativa del loro lavoro alla selezione delle posture – in particolare, la dottoressa polacca Mikhailina Wislotskaya ha dato un grande contributo a quest’area. E soprattutto si trattava di trovare la postura ottimale per la reciproca soddisfazione, a seconda delle caratteristiche anatomiche dei partner..

Tuttavia, il nocciolo della questione è che dovresti prendere in considerazione anche la componente psicologica di questo aspetto! Tutti i casi che vuoi quando, dal punto di vista anatomico, una certa postura sembra adattarsi a entrambi, quindi no – o lui o lei allo stesso tempo "qualcosa è sbagliato". Tali sensazioni possono derivare dal fatto che per ogni posa è possibile. il suo "lettura" dal punto di vista della percezione psicologica. E sorgono difficoltà speciali (e persino conflitti) in cui ogni partner ha il proprio punto di vista, la propria percezione e la propria valutazione della stessa posa..

GRUPPO POS "FACCIA A FACCIA"

Possiamo dire che tutte queste posizioni nel sesso umano soddisfano, prima di tutto, la funzione comunicativa – il bisogno di comunicazione. Dopotutto, come sai, gli animali non hanno tali pose in linea di principio. MA
le persone spesso hanno bisogno in un processo intimo non tanto di piacere fisiologico quanto di un sentimento di fusione, unità.

Ed è proprio questa esigenza ad essere soddisfatta maggiormente dalla nota posa del gruppo. "faccia a faccia" – L’UOMO È AL TOP. Inoltre, per molte donne, questa posa è un simbolo di una sorta di sicurezza – quando il corpo maschile lo copre quasi completamente.

Questa posizione viene solitamente chiamata missionaria – mentre racconta una storia come i selvaggi su un’isola a cui sono abituati "comunicare" in pose animalesche, guardato con stupore come una coppia di missionari fare l’amore. Tuttavia, questo non è ancora del tutto vero. Varianti di questa posa sono state trovate tra le pitture rupestri di popoli primitivi! Cioè, questo conferma indirettamente ciò di cui abbiamo parlato sopra: la funzione sociale del sesso è apparsa molto tempo fa. E se vuoi, questa posizione può essere definita non missionaria, ma umana. E quelle nazionalità con le quali non è popolare, e in tutto il resto del loro sviluppo, hanno tuttavia sperimentato una certa regressione nello sviluppo della loro popolazione.

Ma i problemi nell’usare questo gruppo di pose sono esattamente dove iniziano, dove è diverso "interpretazioni sociali". Può essere, da un lato, fusione e unificazione e, dall’altro, soppressione (dal punto di vista di un uomo): dicono, è così che l’ho pressata, non può muoversi! In generale, per gli uomini che cercano di soddisfare nel sesso, prima di tutto, la sensazione del proprio potere, in particolare il potere da una posizione di forza, questa posizione è attraente perché in essa una donna può letteralmente essere "schiacciare".

E a loro non importa più che il partner praticamente immobilizzato perda la capacità di aiutare i suoi attriti e così il suo piacere puramente fisiologico è offuscato! Ma il punto è che il rilascio fisiologico per un simile bumpkin è secondario, l’importante è schiacciare. E dal punto di vista di una donna, una tale posa potrebbe essere anche un simbolo. disprezzo e indifferenza. Tipo, affari miei: scusami, sdraiati e allarga le gambe. E poi lasciagli fare quello che vuole lì, non me ne frega niente.

È in questa posizione (con questa lettura) che le mogli che odiano letteralmente i loro mariti – e in particolare

vicinanza con loro. Ecco un altro motivo per cui questa posizione è così popolare: spesso nelle coppie sposate, il sesso diventa proprio un dovere coniugale. Ed è in questa posizione che la moglie può permettersi di non disturbarsi mentre svolge questi compiti..

Quindi si scopre che se un partner sente un senso di unità in questa posizione, e un partner – indifferenza, o un partner vuole soddisfare un senso di potere con l’aiuto di una tale posizione, e un partner – un senso di sicurezza, con obiettivi così opposti qualcuno rimarrà sicuramente insoddisfatto (non importa quanto bene questa posizione non si adattava alle loro caratteristiche anatomiche). E viceversa: se questa disposizione dei corpi non stimola troppo bene le principali zone erogene, ma allo stesso tempo c’è una coincidenza di punti di vista, una tale posa sarà considerata con il botto!

La successiva posa più comune di questo gruppo è DONNA IN CIMA. In linea di principio, è più fisiologico proprio perché, di regola, una donna è più leggera di un uomo. Tuttavia, con un tale contatto di corpi, c’è una pressione molto meno densa l’uno sull’altro e, naturalmente, l’attività principale è data al partner. Ecco perché, nella maggior parte dei lavori sessuologici, questa posizione è raccomandata per donne attive e uomini stanchi. Tuttavia, questo è dal punto di vista dell’opportunità fisiologica. Ma quando inizia la psicologia, sorgono conflitti di un piano specifico..

Ne parleremo più avanti, ma vale la pena ricordare ora che alcuni dei nostri uomini (soprattutto quelli che si considerano, come si dice ora, non sono necessari "freddo"), non importa quanto abbiano lavorato in un giorno, non possono permettere alla loro moglie o fidanzata "siediti in cima"! Ad esempio, umilia la sua virilità.

L’unico con cui può permetterlo è con una prostituta, che avrebbe inizialmente umiliato comprandola, e allo stesso tempo non più "uomo calpestato", e il cliente è il cliente che può permettersi di sdraiarsi tranquillamente mentre la signora acquistata sta lavorando. Guarda come cambia la percezione a seconda degli accenti psicologici e sociali! In realtà, nulla è cambiato nella disposizione tecnica. E con una percezione così distorta, sorgono difficoltà sia per gli uomini (che risolvono i loro problemi intimi con le loro mogli, ma allo stesso tempo si muovono con la forza, o rimangono senza il necessario scarico), sia per le mogli che capiscono che il coniuge è stanco e volentieri avrebbe preso sarebbe nelle loro mani, ma non permette loro di usare questa posa.

La distorsione della percezione arriva al punto che una volta su un popolare giornale uno scienziato rispettabile (è un peccato, non ricordavo il suo cognome!), Essendo un aderente "superiorità maschile", ha detto: dicono, "posa cowgirl" porta alla degenerazione della nazione: se una donna è in cima al momento del concepimento, nasceranno bambini brutti. Come si suol dire – nessun commento.

È interessante notare che la valutazione di questa posa è diversa per donne diverse. Alcune donne amano questa posizione – ma non tanto perché possono scegliere loro stesse l’angolo di contatto necessario tra i corpi e il ritmo del movimento, ma proprio perché vogliono sentirsi psicologicamente "da sopra", su un uomo. Soprattutto se nella vita sociale sono eccessivamente schiacciati dal sesso forte e non gli piace affatto. Ed ecco un altro gruppo di donne, nonostante la loro attività, questa posizione è piuttosto fredda. Proprio perché in questa situazione "l’uomo mente e si sballa, e tu lo servi. "

Naturalmente, in tutte le pose, è implicita la possibilità di attività reciproca dei partner. Anche se in misura diversa: in una posa "uomo in cima" una donna, come sai, può contribuire al piacere reciproco (e, soprattutto, proprio). Proprio come un partner in posa "donna in cima" inoltre non è privato dell’opportunità di muoversi, di abbracciare a sé il suo partner. Ma ancora una volta, quando il ruolo principale inizia a giocare non sensazioni fisiologiche, ma psicologiche, e in particolare, la grande opposizione dei sessi diventa quella principale, allora sorgono i conflitti..

Questo gruppo di pose è un po ‘a parte, proprio perché, in effetti, per esigenze sessuali, sono quasi le più scomode. Pertanto, sono praticati non così spesso e principalmente per il sesso raffinato e sofisticato. Tali pose forniscono precisamente l’uguaglianza dei partner, principalmente nella crescita. E sebbene diano una minima libertà di movimento nella zona pelvica per entrambi i partner, consentono di rannicchiarsi completamente nella zona del torace e completa libertà di comunicazione all’altezza degli occhi. E così, confermano che il sesso umano inizia proprio dalla testa..

Sì, alcuni uomini cercano di spostare una donna in questa posizione, come una vagina artificiale. Ma nel caso in cui si sieda sopra un uomo seduto, è difficile. Pertanto, quando nel processo di intimità non c’è desiderio di enfatizzare esattamente l’uguaglianza e l’unità, ma è necessario sopprimere o enfatizzare precisamente la tua superiorità – in questi casi, le pose da seduti diventano particolarmente impopolari..

Anche un gruppo molto specifico – da un punto di vista psicologico. Sì, certo, questo è un grave peso per i partner, soprattutto per un uomo che è costretto a tenere una donna tra le mani, ma solo agli uomini (soprattutto atletici, acuti, sfrenati) piacciono queste posizioni a causa della sensazione di completo possesso di il partner. Possono spostarlo come se fosse inanimato, trattenerlo tutto "nelle mie mani". A proposito, alle donne piace questa posizione per ragioni simili: dicono, questo è quanto sono grazioso, puoi persino fare sesso con me in questa posizione. Come puoi vedere, i principali criteri di selezione non sono ancora fisiologici..

E un’altra caratteristica. In effetti, anche la tecnica di queste pose sottolinea una cosa: non richiedono alcun letto. Possono essere usati per il sesso veloce in fuga. Cioè, è un’opzione ideale per i partner che, in un modo o nell’altro, vogliono enfatizzare la facilità e la caducità delle loro intenzioni. (Ovviamente, tali posizioni sono talvolta utilizzate dai partner regolari, ma di regola, come ornamenti episodici del loro sesso) Dopotutto, di solito una coppia, che pianifica un contatto intimo, almeno in qualche modo pensa a cosa mentiranno o su cosa fare affidamento su – da una stanza d’albergo
alla ringhiera all’ingresso. E nel caso "pose in piedi" anche questo non è necessario – come si dice, completa libertà.

POSA "UOMO INDIETRO"

Questa postura, presa in prestito dagli animali, richiede una discussione separata. Intorno a lei si sono accumulati troppi problemi psicologici e possibili conflitti..

Fondamentalmente, questo è uno degli esempi più chiari di regressione alle pose degli animali. La persona, molto probabilmente, inizialmente usava molto poco di questa posa, e anche nell’era della promiscuità iniziale era improbabile che fosse molto popolare. Ma quando le percezioni sociali hanno iniziato a sovrapporsi alla funzione sessuale di una persona (e quindi a causare problemi), le persone hanno involontariamente iniziato ad avere tali associazioni: dicono, tutto è semplice con gli animali! Forse dovremmo provare come loro.

Ora è chiaro perché gli animali sono semplici. E anche se prendi in prestito le loro pose, tutto può essere solo più complicato, come mostra il caso di questo esempio..

Una persona differisce da un animale, compresi i potenti muscoli glutei sviluppati, la cui presenza è dovuta alla posizione eretta. E "tecnicamente" a causa di questi muscoli durante la postura "dietro a" la penetrazione è, in generale, anche leggermente difficile. Tuttavia, questa posa si innamorò di molte persone (di nuovo, più uomini) proprio per il suo simbolismo sociale. In particolare, i partner non si vedono in faccia e il partner potrebbe anche non sapere con chi si sta accoppiando. A proposito, questo è il motivo per cui questa posa è popolare tra i contatti di gruppo..

Anche un uomo in questa posizione non vede la faccia del suo partner. E questo gli porta, in alcuni casi, soprattutto un piacere psicologico: sembra sentirsi libero dalla responsabilità per la qualità del sesso. Non nota le piccole reazioni mimiche della donna, e come non pensare a quando è stato piacevole per lei e quando è stato doloroso. È allora che geme o urla, lì, dicono, lo scopriremo. Nel frattempo, tace, quindi non devi preoccuparti di nulla.

Ma ovviamente il più essenziale "stratificazione sociale" questa posa è la sottomissione del partner, e anche il più vero inginocchiarsi. Ad alcuni uomini piace anche piegare la testa della donna allo stesso tempo. È questa posizione che appare più spesso nelle situazioni di stupro (specialmente nei casi in cui lo stupratore non è così importante

il sesso stesso con la vittima, quanto il fatto della sua umiliazione). Questa posizione simboleggia generalmente l’umiliazione in uno stormo di scimmie (la cosiddetta posizione in piedi), e spesso in aggiunta al sesso: un maschio debole può trovarsi in questa posizione in presenza di uno forte. Così, il primo, per così dire, riconosce la superiorità del secondo (e senza un atto sessuale di accompagnamento!)

Pertanto, a molte donne questa posizione non piace, anche se dà loro un piacere fisiologico. Gravi problemi in tal caso sorgono in quelle donne le cui principali zone erogene sono la schiena e la parete posteriore della vagina. In questo caso, alcune opzioni per l’ubicazione dei partner "donna inginocchiata, uomo dietro" sono quasi perfetti. Ma il piacere ricevuto dall’influenza fisica a volte può essere completamente bloccato dalla percezione inconscia non sessuale: una donna si sente umiliata, si vergogna, "scomodo", e quindi spesso non è necessario pensare ad alcun piacere dalla stimolazione delle zone erogene.

E scegliendo una posa diversa, una in cui non è enfatizzata così chiaramente "ruolo secondario" donne, non riceve le sensazioni fisiologiche necessarie per la dimissione. Questa è una possibile ragione per la disarmonia a letto. Un caso altrettanto difficile si verifica quando un partner insiste per una posa "l’uomo dietro" proprio come affermazione di sé.

In generale, questa è una delle posizioni preferite di quegli uomini che si dedicano effettivamente al sesso, prima di tutto, per affermare il proprio significato, prima di tutto ai propri occhi. Spesso si dice che siano Don Juans e seduttori, ma in realtà non è così importante per loro collezionare una collezione o ottenere piaceri più erotici; nel sesso, la cosa principale per loro è umiliare una donna in un modo o nell’altro e quindi sollevarsi da solo. A proposito, sarebbero contenti "Fanculo" partner e posizione, ma il problema è: di regola, per questo, né crescita né forza sono venute fuori.

Ma accade anche in un altro modo: questa posa può essere considerata come una posa per dimostrare fiducia. Avevo già scritto che uno dei luoghi più non protetti (e anche imbarazzanti) del nostro corpo è la zona dei glutei. Inoltre, è nel papa che i genitori picchiano il bambino..

Pertanto, una dimostrazione così franca di quest’area a un partner, soprattutto quando la donna stessa è privata dell’opportunità di proteggersi (le mani sono usate come supporto), è spesso un’espressione di fiducia illimitata. In questo caso, la posa "l’uomo dietro" è utilizzato con successo nelle coppie sposate armoniose proprio come varietà di sesso e una sorta di conferma di una relazione di fiducia.

In questa situazione, una donna potrebbe ricevere ulteriori vantaggi. Dopotutto, un’altra caratteristica di una tale posa è che non stimola il clitoride della donna e la zona del seno dal corpo del partner – inoltre, queste sono le principali zone erogene per molte donne! Quindi, ancora una volta, tutto dipende dalla percezione: in un caso, questa posizione è scelta appositamente perché al partner non importa se la signora ottiene piacere o no (ed è ancora meglio se non lo fa (dicono, non ho qui, in modo che lei e lei abbiano ancora piacere, non te ne frega niente delle sue reazioni), e in un’altra situazione, quando c’è armonia e fiducia tra gli sposi, questa posizione può permettere a un uomo di accarezzare la sua signora zona del seno o del clitoride, dandole ulteriore piacere (che è piacevole lui stesso, come e in realtà affetto).

Qualche parola si può dire sul fatto che questa posizione è praticamente l’unica possibile per il sesso anale. E qui, ancora una volta, molto dipende da ciò che sta accadendo psicologicamente nella coppia. Cioè, o questa è l’umiliazione finale di una donna, o la decorazione del sesso già armonioso di persone amorevoli!

. Quindi si scopre che spesso nelle coppie, i criteri principali per la scelta delle posizioni preferite non sono sessuali. Naturalmente, ogni situazione richiede un’analisi dettagliata individuale, soprattutto una situazione problematica. Ma si tratta solo del fatto che in alcuni casi non vale la pena dare la colpa di tutto alla tecnica e suggerire nuove pose a un partner o partner che non prova piacere. È solo che tutta l’insoddisfazione può derivare dal fatto che una persona vuole ricevere, oltre alla fisiologia, alcune associazioni psicologiche a letto – ad esempio, sentirsi protetta, ma lui (lei) ottiene qualcosa di completamente diverso – per esempio, lo stesso sensazione di soppressione .

E se una persona ha un disturbo intimo persistente, prima di nutrirla con alcuni stimolanti o raccomandare un altro partner, ha senso approfondire la sua percezione inconscia del sesso. Dopotutto, a quanto pare, le persone sono persone, per sentirsi, prima di tutto, non con la testa, ma con la testa.

Articoli simili

  • Luoghi “di pesce” per incontrare un uomo libero

    Incontrare l’amore è un problema difficile, siamo stati avvertiti di questo nella famosa canzone. Ma non importa quanto sia difficile, deve essere risolto. noi…

  • Etichetta sessuale: come comportarsi a letto

    Un ospite ben educato ed educato è la gioia e la gioia di ogni hostess. Sai sempre cosa aspettarti da lui. Porterà fiori e non si pulirà le mani…

  • Rivelazioni di sesso anale

    Appartamento parigino. Un uomo e una donna sono sdraiati sul pavimento. All’improvviso la gira sulla pancia, le strappa bruscamente i pantaloni, prende l’olio, le lubrifica l’ano. ed entra…