! Non categorizzato Irea Samantha  

Perché voi ragazze amate i cattivi?

La frase “cattivo ragazzo” è in qualche modo alimentata da una sorta di aureola romantica. Spesso viene percepito non come una valutazione negativa, ma come un puro complimento. Qui, ovviamente, il cinema americano ha avuto un ruolo, in cui il più delle volte il cattivo ragazzo è romanticizzato al punto da renderlo impossibile ed è quasi sempre un personaggio positivo..

O sotto l’influenza del cinema, o per qualche motivo sconosciuto, ma nella vita, le ragazze per qualche motivo scelgono i cattivi. Le risposte a un sondaggio superficiale di amici del gentil sesso non hanno nemmeno messo in discussione questa tesi. “Non ti annoierai con loro!”; “Oh, sì, questi positivi sembrano tutti uguali”; “Mi piacciono i cattivi, ma sposerò il ragazzo giusto, ovviamente.” Queste sono le opinioni più popolari.

E qui la famigerata logica femminile porta ancora una volta a un vicolo cieco. Sì, il cattivo è sicuramente una persona accomodante che può ospitare una festa in cinque minuti; quando il cattivo beve (e di solito ama bere), dimostra un umorismo frizzante, ea letto fa una cosa tale che non puoi sempre dire ai tuoi amici i dettagli. Sta emergendo un’immagine apparentemente meravigliosa. Ma dopotutto, un cattivo ragazzo non ti chiamerà mai per sposarti, non digerisce affatto i rapporti familiari, un cattivo ragazzo potrebbe non chiamarti per una settimana e non pensare nemmeno che hai sofferto per tutto questo tempo. Il cattivo si dimentica di rispondere al tuo sms con una domanda sacra. Alla fine, il cattivo non ha davvero bisogno di una relazione, appartiene alla società: gli amici e la carriera vengono sempre al primo posto. Si scopre che le ragazze che scelgono i cattivi sono falene che volano in un fuoco ardente..

Questo fuoco brucia così tanto che a volte ti chiedi se valga la pena costruire una relazione con una donna che ha più di una relazione con i cattivi..

Ad esempio, la ragazza Kira, che ha emesso tali numeri nella sua nativa Tambov che le persone che si definiscono decenti, si sono rizzate i capelli, si sono trasferite a Mosca e si sono sposate. Per il positivo e corretto. Conoscenti e amici credevano ingenuamente che la ragazza si fosse tolta di mezzo, fosse impazzita, dicono, e ora avrebbe costruito una famiglia forte e felice. All’inizio sembrava tutto così: cene deliziose, bricolage, picnic casti con le stesse coppie sposate positive.

Il futuro è stato ritratto come una foto di famiglia, in cui papà, mamma e i loro due figli – un maschio e una femmina. Tutto questo idillio è finito quando il cugino di mio marito è venuto a trovarmi. Un uomo con una ciocca di capelli scuri, un sorriso molto bello e una biografia molto ricca, in cui nessuna donna potrebbe definirsi felice. Tuttavia, contro il suo background, il marito positivo negli occhi di Kira sbiadì, come tende sbiadite sullo sfondo di nuove tende ad arazzo. La ragazza ha avuto una ricaduta. Mentre suo marito aiutava i suoi genitori in campagna e non vedeva l’ora di incontrare sua moglie dalla città, Kira ha giocato spudoratamente scherzi con il fratello di suo marito per diversi giorni con brevi pause di sonno.

Quando guardi storie del genere, semplicemente non capisci – dove, beh, dov’era la tua testa? Ovviamente, il cattivo andrà oltre per ricostituire la sua biografia con nuovi fatti, e nel peggiore dei casi, avrai un procedimento di divorzio, nel migliore dei casi – un’offensiva “debole davanti” dietro i tuoi occhi. E nessuno darà garanzie che ciò non accadrà più. I cattivi non insegnano bene.

È interessante notare che, anche quando non si tratta dei sentimenti più bassi, ma dei più alti, i cattivi allo stesso modo rendono metodicamente una donna infelice. Esempi da manuale sono tutti i nostri Pechorin e Onegins. I loro creatori, oltre a tutte le questioni e le idee sottili, a quanto pare, hanno cercato di trasmettere al gentil sesso un’idea semplice: un cattivo ragazzo non renderà mai felice una donna..

A proposito, il nostro grande Alexander Sergeevich Pushkin, essendo un classico cattivo, è finito come tutti sanno. Ma le lezioni dei secoli non hanno insegnato alle ragazze a fare una scelta a favore di una scelta semplice e positiva. Può essere noioso con loro, ma dopotutto, è impossibile immaginare la vita come un eterno carnevale, che nel caso dei cattivi in ​​realtà finisce con l’attrazione centrifuga: la ragazza è moralmente "salsiccia", come la psiche fa il centoventesimo cerchio sulle montagne russe. Ci sono molti esempi di questo.

Uno dei conoscenti ha vissuto una vorticosa storia d’amore con un uomo sposato. Il risultato di questo romanzo – una gravidanza non programmata e un ulteriore aborto – non chiama altro che morte clinica. I ricordi di questo la ferivano ancora. L’eroe del romanzo è un cattivo ragazzo. Nell’organizzazione virtuosa del tempo libero comune, non aveva eguali, tutto ciò che non riceveva a letto con una moglie conservatrice (e, apparentemente, frigida), lo portava generosamente alla sua amante e riceveva il consenso a questa azione in qualsiasi momento del giorno. Qualunque cosa! Quando si trattava di qualsiasi tipo di soulfulness, l’amante si trasformava in un idolo. Probabilmente puoi convivere con questo nelle categorie di amante-amante.

Ma dopo due anni di tale relazione, è avvenuto un aborto con complicazioni e tutti i tipi di dolore che una donna può provare, e l’uomo non ha potuto fornire alcun supporto. Semplicemente non capiva cosa esattamente lei potesse aspettarsi da lui in una situazione del genere? Ogni tentativo di chiarirglielo si è concluso con un fallimento. La risposta era solo qualcosa di simile "E allora? Bene, sono arrivato, ho abortito, mi fa male lo stomaco – prendi una pillola e divertiamoci ancora. ". La logica dei cattivi di solito dimostra esattamente questo approccio a situazioni di vita difficili, condannando la ragazza a una ricerca indipendente di una via d’uscita..

Naturalmente, una classificazione così rigida come la divisione in buono e cattivo è piuttosto arbitraria. Possiamo dire che non tutte le donne hanno gli occhi puntati sui cattivi. Qualcuno, ovviamente, noterà che gli uomini apparentemente buoni si rivelano in realtà gli ultimi mascalzoni. Altri daranno un esempio di come trasformare con successo un cattivo in un bravo ragazzo. Tutto questo, ovviamente, è comprensibile. Non è certo una buona idea precipitarsi all’estremo quando si parla dei cattivi. Un’altra cosa è che quasi tutti possono ricordare un caso della serie “si innamorò di un cattivo ragazzo, rimase infelice”, e quasi ogni ragazza è pronta a raccontare la propria storia su questo argomento. È qui che sorge la domanda: perché? Perché, quando parlano con una ragazza, spiegano chiaramente che tipo di animale è questo tipo, e lei sembra capire tutto, fa una scelta assolutamente illogica?

Perché, quando Batman è su una scala e Robin sull’altra, a quest’ultimo, nonostante la sua positività, viene data una rassegnazione a favore del primo. Ed è del tutto incomprensibile da quale tipo di logica, perché Batman, sebbene salvi il mondo, non ha mai costruito una relazione con una donna. E che tipo di vita è con un uomo che non è accanto alla sua amata di notte, ma guida la sua Batmobile attraverso le zone rumorose? Come scusa, puoi, ovviamente, dire che in questi casi obbedisci ai tuoi sentimenti, ma semplicemente non percepisci gli argomenti della ragione. Ma dopotutto, il velo non cade all’ultimo momento ed è ancora impossibile allontanarsi dal cattivo in tempo..

Gli psicologi a volte danno una risposta molto semplice in questi casi. La scelta di una persona positiva come compagno di vita impone condizioni molto difficili al partner. L’eroe positivo lotta con le sue cattive abitudini o semplicemente non le ha, pensa in modo sobrio e logico, non si lascia dissolvere, dimostra buone maniere, è pieno di tatto non solo con le persone a lui vicine e più in basso nella lista. Non tutti sono in grado di corrispondere a una persona del genere, è davvero molto, molto difficile.

Un altro discorso è vivere con un camicista quasi sempre allegro, pronto a dimenticare il “domani” per il bene dell ‘”oggi”. Non ha formulato completamente i suoi principi morali. E se lo ha fatto, in alcuni casi è pronto a rivederli. Vivere con una persona del genere è, ovviamente, più facile, perché in una relazione del genere hai anche più libertà di azione..

È qui che nasce un pensiero interessante. Forse le ragazze scelgono i cattivi non perché questi ragazzi sono speciali, ma semplicemente perché hanno paura di essere insolventi accanto a una persona che ha tutti i puntini. "io"?

Articoli simili

  • Suggerimenti per gli uomini: come sedurre una ragazza in 24 ore

    Sei riuscito a portare una donna a letto almeno una volta il giorno che ti sei incontrato? Ci siamo rivolti a uno specialista leader in questo campo, la cui autorità è indiscutibile: lei…

  • Il percorso “Dalle vergini alle ragazze”

    Tutti i popoli civilizzati in passato hanno apprezzato l’innocenza della ragazza non a causa di qualche stupido pregiudizio. La verginità della sposa è garantita…

  • Luoghi “di pesce” per incontrare un uomo libero

    Incontrare l’amore è un problema difficile, siamo stati avvertiti di questo nella famosa canzone. Ma non importa quanto sia difficile, deve essere risolto. noi…